REGOLAZIONE SEMPLICE

I rulli gommati Ammann garantiscono un buon effetto di impastamento e sigillatura, fattori decisamente importanti in cantieri difficili. I rulli gommati sono adatti per applicazioni sia con asfalto che con aggregati, risultando quindi flessibili. La regolazione dell’aria compressa è ad esempio possibile direttamente dalla cabina, senza dover scendere. La zavorratura si lascia togliere e aggiungere facilmente, per lavorare con la massima efficienza.

FILTRI / LIMITAZIONI

Units:
Serie
Motore
Categoria di peso
Larghezza tamburo
Trasmissione

ART 35 TIER 4i

PARAGONE DEI MODELLI
Serie
Larghezza del rullo
1540 mm
Peso in esercizio
3200 kg

AP 240 TIER 3

PARAGONE DEI MODELLI
Motore
Larghezza del rullo
1986 mm
Peso in esercizio
9 590 kg

AP 240 H TIER 3

PARAGONE DEI MODELLI
Motore
Larghezza del rullo
2040 mm
Peso in esercizio
9 630 kg

ART 240 TIER 4f

PARAGONE DEI MODELLI
Motore
Larghezza del rullo
1986 mm
Peso in esercizio
9700 kg
APRI TUTTO

NUMEROSE OPZIONI

I tagliabordi permettono di evitare l’impiego di un’altra macchina e le protezioni termiche mantengono caldi i pneumatici. La cabina con aria condizionata aiuta l’operatore a mantenere una produttività costante anche durante turni prolungati.

APPLICAZIONI

  • Strati portanti di asfalto
  • Strati leganti di asfalto
  • Strati d’usura di asfalto
  • Fondo portante di compattazione
  • Sottofondi
  • Stabilizzazione

COMFORT

La cabina è ampia, confortevole e garantisce un’ottima visuale sulla zona di lavoro. I controlli e l’uso sono intuitivi, facilitando le operazioni.

ZAVORRATURA E REGOLAZIONE DEI PESI SEMPLICISSIME

L’operatore può regolare la pressione dei pneumatici direttamente dal pannello comandi sfruttando il sistema “air on run”. La zavorra si lascia aggiungere o togliere facilmente per rispondere esattamente alle esigenze di compattazione.

SOLUZIONI COSTRUTTIVE E STRUTTURA

Il sistema di propulsione offre la potenza richiesta, indipendentemente dalla pressione dei pneumatici o dal peso della zavorra. La struttura della macchina garantisce all’operatore la visuale richiesta su tutto il cantiere e sulle aree lavorative davanti e dietro la macchina.

ISOSTASIA E OSCILLAZIONE

Larghezza e posizione dei pneumatici permettono una buona copertura e una distribuzione omogenea del peso sull’area compattata.